Tutti i memoir che vorrei leggere

Ho deciso: voglio leggere più memoir.
Il memoir è il mio “genere” preferito. Mi sembra di imparare molte più cose se leggo delle vite de* altr*.
Quindi, ecco la lista di (quasi) tutti i memoir che vorrei leggere.

  • L’educazione, Tara Westover
  • Appunti sul dolore, Chimamanda Ngozi Adichie
  • Le donne a cui penso di notte, Mia Kankimaki
  • Le cattive, Camila Sosa Villada
  • Lucky, Alice Sebold
  • Il club dei bugiardi, Mary Karr
  • Fame, Roxane Gay
  • Tutti i bambini tranne uno, Philippe Forest
  • Sotto la falce, Jesmyn Ward
  • Priestdaddy, Patricia Lockwood
  • L’uomo che trema, Andrea Pomella
  • Il giusto peso, Kiese Laymon
  • Vertigo, Louise De Salvo
  • L’analfabeta, Agota Kristof
  • Una vita come le altre, Alan Bennett
  • A proposito di niente, Woody Allen
  • Correndo con le forbici in mano, Augusten Borroughs
  • Vestivamo alla marina, Susanna Agnelli
  • Open, Andre Agassi
  • La donna gelata, Annie Ernaux
  • I formidabili Frank, Michael Frank
  • Da dove vengo, Joan Didion

(lista in continuo aggiornamento)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...